Riabilitazione in età evolutiva

Riabilitazione Infantile Roma

La riabilitazione in età evolutiva è un processo delicato e complesso volto al miglioramento del benessere psicofisico del minore e alla promozione del benessere relazionale del minore e della sua famiglia.

Durante la crescita del bambino, infatti, il genitore o la scuola possono accorgersi di un ritardo rispetto all’acquisizione di alcune tappe nello sviluppo psicomotorio (esplora poco gli oggetti/ambiente, è immaturo nel gioco/grafismo,è goffo,ecc.), o di alcune difficoltà nell’area relazionale ( si isola, non gioca con gli altri, guarda poco l’altro ecc.,), nell’area comunicativo-linguistica (non parla,parla poco, parla male ecc.)  e nell’area degli apprendimenti scolastici ( legge male, fa tanti errori nella scrittura, non riesce a stare attento/concentrarsi ecc..), in tutti  questi casi è necessario consultare un professionista dell’età evolutiva.

Fondamentale è una corretta e tempestiva diagnosi. Prima si riconosce la difficoltà prima si riesce ad intervenire nella maniera più corretta possibile.

La Valutazione  solitamente viene effettuata da tre figure:

  • Lo psicologo esperto in età evolutiva che si occupa di inquadrare globalmente la problematica attraverso il colloquio clinico e incontri di osservazione ed effettuando, quando necessario, una valutazione globale dello sviluppo e cognitiva con specifici test psicodiagnostici standardizzati .
  • Il terapista della neuro e psicomotricità (TNPEE) che si occupa di valutare funzioni specifiche
  • Il logopedista che si occupa a sua volta di valutare funzioni specifiche

Al termine della valutazione verrà elaborato un progetto riabilitativo che può prevedere la collaborazione di altri professionisti (e. Neuropsichiatra Infantile). Il professionista si impegnerà  a sostenere la famiglia e, se necessario, instaurerà una comunicazione con la scuola, attraverso degli incontri con le insegnanti, per favorire un migliore inserimento del bambino all’interno del contesto scolastico.

Presso “Al Centro” è possibile effettuare

Valutazioni:

  • Dello sviluppo e cognitivo
  • Neurolinguistiche
  • Degli Apprendimenti Scolastici
  • Psicomotorie

Trattamenti:

  • Disturbi di Linguaggio
  • Disturbi dell’ Apprendimento
  • Disturbi dello Spettro Autistico
  • Ritardi psicomotori
  • Disturbi dell’Attenzione e/o Iperattività
  • Ritardi cognitivi
  • Psicoterapia

In linea con le proposte di “Al Centro” i professionisti che si occupano di quest’area hanno predisposto un servizio con tariffe sociali e sostenibili. Per maggiori informazioni è possibile chiamare il 3334589893 o scrivere a info@alcentroroma.it

L’intervento psicologico con i bambini è orientato a supportare, accompagnare e sostenere il bambino, e la sua famiglia, nel complesso cammino che caratterizza questa fase della vita. Il terapeuta aiuta il bambino, e la sua famiglia, a riorganizzare e potenziare le proprie risorse traducendo un linguaggio, quello appunto infantile – fatto di segnali, comportamenti, sintomi molto diverso da quello adulto.

Il logopedista è  il professionista della riabilitazione che si occupa di valutare e prendere in carico pazienti di tutte le età con disturbi del linguaggio, patologie della voce e delle corde vocali,  problematiche inerenti la fluenza verbale (balbuzie), deglutizione disfunzionale e terapia miofunzionale, disturbo di attenzione e disturbo di apprendimento.

Il Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva (TNPEE) è una figura professionale che si occupa della prevenzione, valutazione e intervento riabilitativo dei disturbi dell’età evolutiva (Disturbi dello spettro autistico-Ritardi psicomotori-Disturbi dell’Apprendimento-Disturbi dell’attenzione e Iperattività-Ritardi cognitivi- Difficoltà di autoregolazione del comportamento.